Stampa questa pagina

Gioco del bridge

Secondo molti il termine "bridge" deriverebbe dal fatto che fra i due compagni di una coppia si crea, mediante la licitazione o dichiarazione, un "ponte comunicativo" e da questo "ponte" sarebbe appunto derivato il termine.

Secondo altri esperti di etimologia, il termine bridge deriverebbe da biritch, termine russo di un gioco di carte del XIX secolo, giudicato da alcuni antesignano del bridge moderno. L'etimologia del termine è oscura.

Un'altra ipotesi, fra le più accreditate, è quella che lo fa derivare dal turco bir-üç, o "uno-tre", forse in riferimento alle carte scoperte di un giocatore, mentre gli altri tre le hanno coperte.

Un'altra teoria è che la parola derivi dallo slavo bric (tagliare), da cui trarrebbe origine anche la briscola.

Un ulteriore teoria dell'etimologia della parola è quella della deivazione dall'arabo biric che significa "banditore".


Previous page: Simultanei 2015
Pagina seguente: Storia